Si inaugura sabato 11 giugno alle ore 18,30, presso gli spazi espositivi di Fototeca Siracusana, in collaborazione con Galleria Roma, la mostra di fotografia “STORIE E ALTRE STORIE” di Anna Mazzeo, una serie di scatti ove l’autrice cattura la vita vissuta sui suoi set naturali, luoghi che alternandosi nello scorrere delle giornate, fanno da guida a “sceneggiature spontanee” ma non per questo meno interessanti. Strettamente legate all’istinto, le fotografie della Mazzeo richiamano un impulso naturale che si traduce in pura creatività e, soprattutto, corrisponde a quell’inspiegabile caos che caratterizza i singoli destini.

Una serie di fotografie organizzate come tableau, storie che si susseguono, riprese dalla scansione temporale dei fotogrammi di Anna Mazzeo, colpiscono il tempo di questi racconti come proiettili esplosi da un’arma innocua il cui fine non è quello di eliminare, ma di conservare e proteggere ciò che è stato un pensiero, un’idea, un sentimento.

Gea (le fronde degli alberi protese verso il cielo), Tango e Pupi sono i titoli dei tableau in mostra, ognuno con la sua carica di emotività, il suo stile e la sua forza.Ecco come la conoscenza del proprio io, colto in sfumature sempre nuove e sorprendenti, si rivela al mondo mediante la fotografia, strumento privilegiato da Anna Mazzeo. L’ingresso alla mostra sarà libero.