Pomeriggio all’insegna della cultura quello di ieri pomeriggio con la premiazione del concorso poesia “Il Semaforo” giunto alla terza edizione. Cento i poeti concorrenti delle tre categorie: adulti, ragazzi e bambini che hanno partecipato con poesie a tema libero in lingua italiana e in dialetto siciliano. Presente all’evento la Preside Carmela Pace, Consigliera Nazionale dell’Unicef che con la sua saggezza ha ricordato i Diritti fondamentali che dovrebbero avere tutti i bambini del mondo.

“Questo evento culturale – sottolinea l’organizzatrice la Dott.ssa Pastore-rappresenta un importante stimolo per la promozione della cultura che senza dubbio avrà ricadute positive nel nostro territorio”. All’interno della manifestazione si è anche creato un momento di informazione solidale con la presenza di una rappresentante del gruppo di sostegno della Fondazione di Ricerca di Fibrosi Cistica. La serata è stata magistralmente condotta da Peppe Magnano e “rappresenta un ulteriore successo per chi ha creduto in questo progetto iniziato tre anni fa” aggiunge Claudio Marino, rappresentante del Gruppo di Ricerca Storica di Belvedere.