Il Circolo dei Lettori inaugurerà la sua prima incursione nelle arti visive con la mostra personale di Andrea Stepkova che verrà inaugurata venerdì 24 Giugno alle ore 18.30 nei locali della Galleria Spazio 30 in Via Roma 30 a Siracusa. Ad introdurre la mostra sarà Salvatore Russo presidente del Circolo dei Lettori di Siracusa mentre il commento critico sarà affidato e curato dal professore Luigi Amato docente di Estetica presso L’Accademia di Belle Arti di Palermo, su Andrea Stepkova il professore Amato scrive “Il naturalismo criptico di Andrea Stepkova la colloca in un crinale inusuale per gli artisti contemporanei ovvero in uno spazio senza tempo ove le correnti categorie critiche non osano avventurarsi”Nonostante la tenera età  di Stepkova , la giovane possiede un ottima tecnica ed elevate esperienze condotte dentro e fuori gli ambienti accademici. 

 La dimensione spirituale e metafisica, cancellata nella società liquida odierna, ritorna in un coloristicamente scorretto che la colloca in un’avanguardia pittorica che avrà molto da dire negli anni a venire. Dunque, almeno per tutta una serie di immagini, l’atto di riconoscimento pittorico può essere anche un’esperienza estetica, che coinvolge tra l’altro una ricapitolazione mentale dei movimenti autoriali che hanno prodotto i segni che troviamo sulla superficie pittorica. Proseguendo in tale direzione, si può dire che la stessa elaborazione in generale dei segni pittorici che consentono di discernere in tali segni un valore figurativo è anche responsabile del fatto che si ha un’esperienza estetica di tali segni. Si potrebbe allora dire che  la Stepkova tracci  quei segni in modo tale che fare attenzione pittorica ad essi già conta come esperirli in un modo esteticamente rilevante” 

La sarà aperta fino al 1 luglio e sarà visitabile da martedì a domenica dalle 18.30 alle 20.30.