L’associazione “Sicilia Turismo per Tutti”  nell’ottica di dare continuità all’opera iniziata nel 2014  ha implementato anche per quest’anno 2016 il progetto al fine di realizzare un’ospitalità ancora più accessibile ed ecosostenibile nell’intero territorio siciliano.L’iniziativa è stata fortemente voluta e coordinata dalla prof.ssa Bernadette Lo Bianco, presidente dell’Associazione “Sicilia Turismo per Tutti”, in collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia, all’Assessorato al Turismo ed alla Cultura del Comune di Siracusa, la Capitaneria di Porto di Siracusa, il Consorzio “Siracusa Turismo”, l’Area Marina Protetta del Plemmirio di Siracusa, Skal International Palermo, la FIBA.

Il progetto “Sicilia e Siracusa, Mare per tutti” ha l’obiettivo di promuovere un turismo accessibile ed un’accoglienza di qualità, attraverso il superamento di tutti quegli ostacoli che impediscono di godere a pieno dell’esperienza turistica e di tutta la bellezza del territorio siciliano. Venerdì 24 giugno alle ore 11.30 saranno illustrati in conferenza stampa i particolari del progetto nei locali della Capitaneria di Porto.