Concerto del vibrafonista Cesare Carbonini e del pianista Seby Burgio, domenica 18 settembre 2016 alle 19 nella sala concerti di via Roma, 65 a Floridia. Pianista e vibrafonista, Cesare Carbonini inizia l’attività concertistica all’età di 14 anni e partecipa a varie rassegne e festival jazz in Italia. Nel 1992 vince una borsa di studio per l’ammissione al celebre Berklee College of Music di Boston. Nel 1999 è invitato da Adriano Mazzoletti ai festival di Arona e Lago Maggiore Jazz dove si esibisce col trio di Andrea Pozza e Piero Leveratto. Altre collaborazioni lo vedono al fianco del contrabbassista romano Alessio Urso. Diplomato in pianoforte e percussioni, ha suonato nell’Accademia Musicale “Euterpe”. Vincitore di un premio al concorso nazionale dell’AMA Calabria nel 1999, ha partecipato poi alle programmazioni dell’ASAM di Siracusa. Ha insegnato pianoforte e percussioni alla scuola di musica di Canicattini Bagni e attualmente insegna percussioni al IV Istituto Comprensivo “V. Brancati” di Pachino. Ha iniziato recentemente una collaborazione col pianista

Seby Burgio e un progetto jazzistico in qualità di pianista con l’Hyperbolic Quartet. Seby Burgio si è diplomato in pianoforte sotto la guida del professor Riccardo Motta. Ha partecipato ai seminari estivi di “Umbria Jazz” tenuti dalla “Bercklee College” di Boston e ha seguito il seminario speciale del vibrafonista Gary Burton. Ha vinto nel 2008 il premio “Massimo Urbani”, con una borsa di studio per Umbria Jazz, il premio del pubblico e un’incisione discografica. Nello stesso anno ha partecipato ai seminari estivi di Umbria Jazz, seguendo anche i seminari speciali di Miroslav Vitous e Pat Martino e ottenendo una menzione come nuovo talento. Ha completato, al contempo, il suo primo lavoro discografico “Giant Steps”, per l’etichetta Philology, e ha inciso in trio con Massimo Morriconi al contrabbasso e Massimo Manzi alla batteria. Nel 2010 ha vincto il premio della critica e la borsa di studio per i seminari estivi del St. Louis di Roma all’ “European Jazz Contest”, il Premio “Pippo Ardini” di Palermo, con il trio “Urban Fabula”, il “Premio Lelio Luttazzi” e il “Premio Enzo Randisi”.

In programma, per il nono appuntamento della stagione concertistica 2016 degli Amici della Musica di Floridia, brani di: M. Ozone, C. Carbonini, C. Corea, J.J. Johnson, B. Powell, A. C. Jobim.

Il concerto è patrocinato dal ministero dei Beni e delle Attività culturali, direzione generale Spettacolo dal vivo e dalla Regione siciliana, assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo.