La Galleria di “Fototeca Siracusana” è lieta di annunciare il reading poetico intitolato “Tuo è il Regno”, dedicato alla silloge poetica di Ella Ciulla pubblicata dal gruppo editoriale Albatros Il Filo, che si terrà venerdì 30 settembre 2016 alle 19 a Siracusa, in piazza San Giuseppe 2/3.
Tuo è il Regno” è un viaggio nei meandri dell’animo umano, ma – soprattutto – è un cammino che cerca di individuare possibili risposte agli irrisolti perché dell’esistenza umana, offrendo una percorribile via verso la felicità. Invece della cenere, la Vita. Invece della cenere, la ricerca spirituale della Bellezza che si rivela al mondo attraverso il Bene supremo che è Dio.
La stessa suddivisione del volume in quattro “tempi” è un segno di questo intenso cammino, di un movimento costante e progressivo dell’evoluzione umana – costellato da sofferti dubbi e dolorose incertezze, catarsi e luminose rivelazioni colme di speranza – in viaggio verso la condizione umana finale, nel regno della Gioia.
Nel suo sofferto percorso, Ella Ciulla descrive con dense metafore e immagini fortemente liriche i vuoti e i precipizi in cui si rischia continuamente di sprofondare. Le catàbasi – dunque – e le risalite. Le piccole redenzioni quotidiane di chi sa trovare, ovunque, un appiglio all’Altrove, a quella dimensione metafisica che si fa tensione emotiva e spirituale.
Attraverso il dialogo con la propria Anima, negli intercalari di voci plurime in un libero flusso di coscienza, l’autrice ritrova la giusta inclinazione alla Vita dove:
Lentamente cessa il dolore / si affievolisce e muore. / Rapido all’orizzonte si staglia / il nuovo sigillo” (Non più cordoglio) e l’incanto prende forma in un più compiuto vivere all’insegna di quella “pura sorgente che nutre e
ristora” che è Amore in tutte le sue forme“.
I versi saranno interpretati dall’attrice Lalla Bruschi. La serata sarà ulteriormente allietata dalle esibizioni canore del baritono Gianni Giuga.

L’evento rappresenta il primo momento di un progetto culturale di più ampio respiro denominato “Maxima numinosa via – Contemporary poetry: living catalogue” – il cui intento è quello di condividere e diffondere
un nuovo modo di vivere l’Arte. Ovvero essere – sopra tutto – radianza e sintonia.
Ingresso  libero.