Inaugurato ieri l’anno scolastico del 14° Istituto Comprensivo “K.Wojtyla” di Siracusa. Al palazzetto dello Sport “Concetto Lo Bello”, davanti alle autorità cittadine, si è svolta la grande manifestazione.

La dirigente scolastica Garrasi, dopo i saluti e i ringraziamenti, ha evidenziato i valori che connotano la scuola: scuola-amica, scuola-accogliente e inclusiva, scuola aperta e collaborativa col territorio.
Grande partecipazione, entusiasmo e apprezzamento hanno manifestato i genitori e le autorità presenti.
L’evento, coordinato dalla docente Zaccarello, ha visto protagonisti gli alunni dei corsi musicali guidati dai docenti: Uccello, Di Nicola, Greco, Spicchiale, Cifali e Ullo. Grande emozione ha suscitato anche l’esibizione del coro della scuola diretto dal maestro Cirinnà.

A suggellare la continuità tra i tre ordini di scuola, è stata realizzata una coreografia di suoni e balli. Gli alunni indossavano magliette di colori diversi a significare come  la mescolanza dei colori porta armonia. La stessa armonia che regna nella nostra scuola.
Alla manifestazione ha anche partecipato il gruppo dei ragazzi del centro accoglienza Aretusa di Melilli, accompagnati da Mauro Gugliotta e Antonella Graceffa, i quali si complimentano per la rete  umana di relazione che si sta intrecciando fra i “loro ragazzi” e gli alunni del 14° Istituto; la loro presenza sta proprio a significare lo spirito di accoglienza della scuola.

La buona riuscita della manifestazione è merito della fattiva collaborazione tra i docenti dei tre ordini di scuola.
Le docenti Basso e Sitera, referenti del progetto, hanno manifestato soddisfazione per la buona riuscita dell’evento.