Il liceo polivalente “Quintiliano” partecipa anche quest’anno all’iniziativa nazionale “Libriamoci – Giornate di lettura nelle scuole”. L’obiettivo della manifestazione – indetta dal MIUR e dal MIBACT, assieme al centro per il libro e la lettura, e giunta alla sua terza edizione – è quello di coinvolgere gli studenti in prima persona, allo scopo di “catturare” sempre nuovi lettori, avvicinandoli ai libri attraverso attività di lettura ad alta voce organizzate con gli insegnanti. Con la complicità di scrittori, intellettuali, studenti, docenti e lettori volontari la lettura entra ancora una volta nelle aule dell’istituto di via Tisia.

Tra le diverse attività organizzate e registrate nella piattaforma di Libriamoci, si segnala oggi dalle 14:45 alle 17:00 – a cura delle docenti Giarrizzo e Guarino – l’incontro con lo scrittore Luciano Modica, il quale si intratterrà con docenti,  studenti e famiglie, per una riflessione a tutto tondo sulla legalità, a partire dal suo romanzo Piove cenere – Todaro edizioni.

L’ospite è amministratore giudiziario di aziende confiscate dalla magistratura e ascoltare la sua esperienza sarà, soprattutto per gli studenti più grandi, un’opportunità di orientamento e di analisi di alcuni meccanismi presenti sul territorio. Sarà presente Luisa Fiandaca, lettrice volontaria.

Venerdì 28, invece, Giulia Conigliaro terrà una conferenza sul tema dell’identità dal titolo Donne siciliane d’America attraverso gli occhi di Kim Ragusa, che sarà replicata il giorno dopo, sempre nei locali del Liceo.