Dopo il grande successo del primo concerto, decretato da un pubblico numeroso e competente, che ha riempito interamente il salone del Privitera, continua la stagione concertistica internazionale dell’associazione “Vittorio Guardo” di Siracusa diretta dai Maestri Marcello Cappellani e Roberto Salerno.

Protagonisti saranno due giovani talentuosi cantanti giapponesi: il soprano Sachimi Yamada e il baritono Yosuke Ito. Vincitori entrambi di prestigiosi concorsi lirici internazionali, alcuni dei quali svolti in Italia, sia Yosuke che Sachimi hanno già interpretato ruoli principali in prestigiosi allestimenti di opere quali “La Boheme”, “Il flauto magico”, “Rigoletto”, solo per citarne alcune.

Il programma prevede celebri arie  di Mozart, Donizetti, Puccini, Verdi accompagnate al pianoforte, ma anche  alcuni famosi duetti, quali Conte e Susanna (da “Le nozze di Figaro di Mozart“) e Nedda e Silvio (da “Pagliacci” di Leoncavallo).

L’appuntamento che si annuncia di grande richiamo per gli amanti del bel canto e non solo, sarà quindi per domani, 30 ottobre, alle 18 all’istituto Privitera di Siracusa.

Yosuke Ito: baritono
Nato a Kobe nel 1991, si è laureato col massimo dei voti all’Osaka college of Music. E’ risultato vincitore di numerosi primi premi in concorso giapponesi e di primi premi assoluti in concorsi internazionali quali: il concorso musicale internazionale Novi, il concorso europeo di esecuzione musicale Città di Siracusa, il concorso musicale internazionale Giuseppe Raciti, primo premio e premio Donizetti al concorso internazionale Simone Alaimo, mentre nel 2016 ha vinto il secondo premio al concorso internazionale Eliodoro Sollima. Nel 2016 Ha debuttato un ruolo di Dulcamara dell’elisir d’amore sotto la direzione del M Gaetano Costa, pper la regia di Simone Alaimo.

Numerose le performance come solista: Conte di Almaviva ne Le nozze di Figaro di Mozart, Papageno ne Il flauto magico di Mozart, Marcello e Shaunard ne La Bohème di Puccini, Rigoletto (secondo Cast) e Monterone ne Rigoletto di Verdi, Sharrone nella Tosca di Puccini, il Dottor Grenvil ne La Traviata di Verdi, Conte di Trombonok e Antonio ne Il viaggio a Reims di Rossini.  Attualmente studia in Italia con il Maestro Giuseppe Costanzo.

Sachimi Yamada; soprano
Nata a Osaka in Giappone, si è laureata nel 2006 al Kunitatachi college of Music nel corso di canto e successivamente è passata al biennio di perfezionamento lirico. In Giappone ha recitato il ruolo di Despina in Così fan tutte, Zerlina nel Don Giovanni di Mozart e Adina in Elisir d’amore di Donizetti. In Italia, nel 2012, ha recitato il ruolo di Susanna in Le nozze di Figaro di Mozart ad Arezzo, nel 2013 ha cantato Gloria di Vivaldi come soprano solista con l’orchestra d’archi diretta da Stefano Pagliani e ha recitato il ruolo di Gilda in Rigoletto di Verdi a Taormina. Lo scorso agosto ha cantato il ruolo di Adina in Elisir d’amore di Donizetti al festival di opera lirica a Linguaglossa.

Ha ottenuto importanti risultati in numerosi concorsi: terzo posto al concorso lirico internazionale per pianisti e cantanti lirici Eliodoro Sollima, secondo posto al quinto concorso internazionale europeo di esecuzione musicale Citta di Siracusa, primo posto assoluto al concorso internazionale Amigdala, primo posto assoluto al concorso internazionale Citta di Acireale, primopremio assoluto al concorso internazionale Simone Alaimo – Il Bel Canto.

PROGRAMMA

Gaetano Donizetti “Regnava nel silenzio” da Lucia di Lammermoor
Giacomo Puccini “Chi il bel sogno di Doretta” da La Rondine
Ruggero Leoncavallo “Qual fiamma avea nel cuore” da Pagliacci
W. Amadeus Mozart “Conte e Susanna” duetto da Le Nozze di Figaro
W. Amadeus Mozart “Hai già vinto la causa” da Le Nozze di Figaro
Giuseppe Verdi “Pietà, rispetto, amore” da Macbeth
Ruggero Leoncavallo “Nedda e Silvio” duetto da Pagliacci