Domani a partire dalle 16.30 in scena la piece teatrale che porterà il pubblico tra le stanze di Villa Reimann per un Incontro con la gentildonna danese e con le persone a lei più care.
La performance,  voluta fortemente dal Centro Antiviolenza La Nereide, presieduto da Adriana Prazio in occasione della Giornata mondiale contro la Violenza sulle Donne, è curata da Stefania Federico su testi tradotti da Amanda Maselli e Ulrick Vintersborg.
Per consentire di far assistere a quante più persone possibile, la rappresentazione si ripeterà nel corso della serata e sarà integrata da una discussione interattiva tra pubblico e relatori.
La manifestazione culturale assume un particolare valore perché sottolinea, se ce ne fosse ancora bisogno, il desiderio della città di rivitalizzare il patrimonio Reimann nonostante i crolli materiali e morali di questi ultimi giorni.