Il neo nato Centro Studi Arti e Scienze Il Cerchio ha vocazione di apripista alla promozione di una fruizione culturale alternativa. Con un approccio multidisciplinare non comune, nicchia d’avanguardia, sabato 10 dicembre il centro, ch si trova in via Arsenale 40 a Siracusa, alle 18 propone una serata interattiva con il pubblico, il quale, in un clima di altra stagione culturale, potrà sperimentare un ideale viaggio tra diverse espressioni artistiche in un innovativo percorso di arte-terapia.

Partendo dalla poesia di Ella Ciulla, che susciterà le emozioni iniziali, si giungerà gradualmente a una particolare forma di movimento nella quale i presenti saranno coinvolti dalle melodie generate da Cristina Fanara, violinista e pedagogista, mentre la specialista in danzaterapia, Giuliana Muratore, introdurrà man mano piccole variazioni e ornamentazioni personali. Il tutto allo scopo di nutrire la parte più profonda e nobile del nostro essere, come spiegherà la psicologa Rossana Sapienza, e condividere l’esperienza della bellezza che collega tutti attraverso l’ordito della realtà, il filo quotidiano della vita, la trama del vissuto.

I brani poetici, tratti dal volume Tuo è il Regno di Ella Ciulla, recentemente pubblicato dal Gruppo Editoriale Albatros-Il filo, saranno interpretati dall’attrice Lalla Bruschi. La performance, a ingresso libero, sarà coordinata dal presidente del Centro Studi Arti e Scienze Il Cerchio, Corrado Di Pietro.