L’installazione Un viaggio multisensoriale nel Seppellimento di Santa Lucia – Le voci, i suoni e le atmosfere nell’opera di Caravaggio, riproposta al Museo Bellomo di Siracusa in occasione delle celebrazioni indette per la Patrona siracusana, dal 2 al 21 dicembre 2016 alla galleria regionale di Palazzo Bellomo, in via Capodieci 14/16, a Siracusa.

Un viaggio multisensoriale nel Seppellimento di Santa Lucia – Le voci, i suoni e le atmosfere nell’opera di Caravaggio, è una rivisitazione inedita della celebre opera dipinta da Caravaggio a Siracusa nel 1608, tradotta in chiave multimediale e resa accessibile anche a un pubblico con ridotte o impedite capacità fisiche.

L’installazione, nata da un’idea dell’associazione IAN – Innovative Art Network e inaugurata nel giugno 2015 su iniziativa direttamente promossa dalla galleria regionale di Palazzo Bellomo con il contributo della Regione Sicilia, assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana – dipartimento dei Beni culturali e Identità siciliana, verrà riproposta temporaneamente al pubblico, in forma completa e gratuita, in occasione della manifestazione I Colori del Sacro, indetta per il 2016 dalla Deputazione della Cappella di Santa Lucia, dal 2 al 21 dicembre in una sala dedicata all’interno della galleria regionale di Palazzo Bellomo.

Un viaggio multisensoriale nel Seppellimento di Santa Lucia ripercorre con un differente approccio narrativo la drammatica storia della martire siracusana, coinvolgendo il visitatore nelle atmosfere dell’opera pittorica mediante stimoli sonori, visivi e tattili. La tecnica di spazialità teatrale del dipinto materializza le suggestioni ispirate dal quadro e le trasforma in racconto originale. La voce dei personaggi che emergono dalla composizione per prendere parola e raccontarsi al pubblico, ne svela i retroscena e ne ricostruisce l’evento. Alla realizzazione dell’opera hanno partecipato professionisti e partner in ambito territoriale che operano nel campo di arte, accessibilità e inclusione sociale, tutti motivati a supportare con entusiasmo la creazione di un metodo di fruizione delle opere sicuramente innovativo e di forte impatto inclusivo quali Strumenti Letterari e Red Raion, giovani realtà siciliane che si occupano, rispettivamente, di editoria e di grafica multimediale; le voci dei personaggi sono state affidate alla Compagnia teatrale Trinaura, diretta da Tatiana Alescio.

Hanno inoltre supportato il progetto, durante le fasi salienti della realizzazione, la Stamperia Regionale Braille Onlus di Catania, che ha realizzato un bassorilievo tattile e gli opuscoli in Braille per i non vedenti, e l’Ente Nazionale Sordi, che ha curato la traduzione LIS del video; l’Unione Italiana Ciechi, il Movimento Apostolico Ciechi e Sicilia Turismo Per Tutti di Siracusa hanno offerto il loro contributo mediante test esperienziali sulla corretta fruizione in termini di accessibilità. In particolare ringraziamento va al Club Rotary Augusta che ha contribuito all’acquisto di materiale allestitivo in occasione della imminente riapertura al pubblico.

Links utili:
Galleria Regionale di Palazzo Bellomo – Siracusa
http://www.regione.sicilia.it/beniculturali/palazzobellomo/
Deputazione della Cappella di Santa Lucia, “I colori del Sacro” – calendario eventi
http://www.santaluciaweb.it/
Contatti:
Giancarlo Annino
Alessandro Ferro
IAN – Innovative Art Network
Tel. + 39 339 1847369 | 333 8831584
associazione.ian@gmail.com
www.innovativeartnetwork.it