Quest’anno la città di Noto aspetta ballando il nuovo anno e lo fa al ritmo dei “Modena City Ramblers” gruppo folk italiano che ha suonato in lungo e in largo nelle più importanti piazze d’Italia e d’Europa.

I Modena City Ramblers si ispirano a brani strumentali della tradizione popolare irlandese, celtica e balcanica come basi per loro brani, portando inoltre un repertorio non indifferente di rivisitazioni di canti popolari italiani e canzoni d’autore.

Si preannuncia una serata all’insegna del divertimento e della musica di grande spessore, con un gruppo che ha fatto la storia della musica italiana contemporanea e che riesce sempre a unire e coinvolgere differenti generazioni; sarà quindi un Capodanno intenso adatto sia ai grandi che ai piccini!

Un grande spettacolo che avrà inizio stasera in piazza XVI Maggio (piazza Teatro) dalle 22 e vedrà esibirsi per primi gli artisti locali, poi si brinderà assieme ai  Modena City Ramblers che apriranno il loro live subito dopo la mezzanotte, per dare a tutti la possibilità di partecipare, infine la serata proseguirà con i Dj set.

Presentano la serata Doriana La Fauci e Salvatore Tringali, molti saranno gli artisti e i generi musicali che si alterneranno sul palco oltre ai “MCR”  si esibiranno:
– Davide Saetta (Jazz),
– Roberto Giuca (musica leggera),
– Iblo Maldestri e Impostorici Iblei (Rappin theater – Rock).

Non mancheranno poi i Dj set a cura di:
– Franky’O (Commerciale – Elettronica – House)
– NOHL (Vinyl Funk – Vintage Disco – Electro – Italiana popolare), per far ballare tutti fino a tarda notte.

L’evento si inserisce nel calendario di eventi Noto d’Inverno 2016/17  ed è organizzato dall’assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Noto, dal andaco Corrado Bonfanti, dall’assessore alla Cultura Sabina Pangallo e dal responsabile Grandi Eventi Frankie Terranova.

Inoltre, il Capodanno potrà essere seguito on line anche sui Social Network, raccontato da Chiara Marescalco sull’evento ufficiale Facebook, sulle pagine Noto D’Inverno e Kiarma Web Agency e su Twitter con l’hashtag ufficiale #CapodannoNoto2017.