Il liceo Tommaso Gargallo di Siracusa aderisce all’iniziativa La notte nazionale del liceo Classico, organizzata dall’Associazione italiana di Cultura Classica con il patrocinio del MIUR e giunta quest’anno alla III edizione.

Dopo il successo straordinario degli scorsi anni, i partecipanti saranno coinvolti in un affascinante percorso artistico, letterario, scientifico, teatrale e musicale, guidati da straordinari protagonisti del passato con lo sguardo al presente, attraverso un itinerario che li immergerà nel mondo classico, con particolare riferimento alla nostra città di cui ricorre il 2750° anniversario della fondazione.

Proprio a questo importante anniversario sarà dedicato uno dei laboratori dal titolo Siracusa, la più bella e la più grande delle città greche, ma tante altre saranno le proposte dalla mini conferenza Quello che Aristotele può insegnare oggi agli economisti, al laboratorio scientifico dal titolo Fisica e meraviglia, dalla Bottega dei saperi e dei sapori, alle piece teatrali Teocrito e le siracusane e U Ciclopu passando per il Grand Tour in lingua inglese e francese.

La partecipazione a questo evento è libera e aperta a tutti. L’appuntamento è per oggi, venerdì 13 gennaio, in via Luigi Monti 23 a partire dalle ore 18.