Coffee or Not è il progetto polistrumentista dei belgi Soho Grant (tastiera, voce, batteria) e Renaud Versteegen (batteria, chitarra elettrica, loops, voce), che propongono un sound, nel solco dell’alt-pop elettronica, in cui le armonie hanno un’importanza centrale. La loro musica è spesso descritta come ipnotica e progressiva, alternando e sommando loop introspettivi a esplosioni di batteria o onde eteree a grida, con l’obiettivo di arrivare alla pancia di chi ascolta.

Dopo l’esordio con “Not alone in your mind” (2010) e i successivi “Ghost! (2012) e “SoRe” (2014), i Coffee or Not hanno pubblicato il loro quarto album, “Everything is falling down”, a febbraio 2016 e da allora sono in tour in tutta Europa. Tra gennaio e febbraio 2017, “Everything is falling down” viene presentato in Italia con un tour di concerti curato da Rocketta Booking.

La band alt-pop di Bruxelles, che ha pubblicato il suo quarto disco a inizio 2016, è impegnata in un tour europeo iniziato lo scorso settembre e che, dopo la tappa italiana tra gennaio e febbraio 2017, proseguirà in Germania, Francia, Spagna e Portogallo.

Le prossime date del tour:

mercoledì 18 gennaio: BEBOP, Taranto

giovedì 19 gennaio: OFF, Lamezia Terme (CZ)

sabato 21 gennaio: ZOOTV, Brucoli (SR)

domenica 22 gennaio: LA CARTIERA, Catania

martedì 24 gennaio: AL KENISA, Enna

mercoledì 25 gennaio: BOLAZZI, Palermo

giovedì 26 gennaio: CAFÈ LIBRAIRIE, Cosenza

venerdì 27 gennaio: MAMAMU, Napoli

sabato 28 gennaio: MR ROLLY’S, Vitulazio (CE)

domenica 29 gennaio: LOAD, Terracina (LT)

martedì 31 gennaio: NA COSETTA, Roma

mercoledì 1 febbraio: EX CINEMA AURORA, Livorno

giovedì 2 febbraio: BOTTEGA ROOTS, Colle Val d’Elsa (SI)

venerdì 3 febbraio: RIVE JAZZ CLUB, Bassano del Grappa (VI)

sabato 4 febbraio: ARCI CHINASKI, Sermide (MN)

domenica 5 febbraio: TWIGGY, Varese

Facebook: http://www.facebook.com/coffeeornot

Bandcamp: http://coffeeornot.bandcamp.com

Video “May I lay down”: https://youtu.be/gzy9Yad_KPA

Video “A different light”: https://youtu.be/c8juH6jHD7Y