Giornate di open day e di accoglienza al I Circolo didattico De Amicis, di Avola, dove l’ accoglienza rappresenta un elemento privilegiato per stabilire nuove modalità di conoscenza e di collaborazione per tutti: tra bambini e adulti, tra bambini e bambini e tra adulti e adulti.

E’ stato compito delle docenti funzioni strumentali Carmela Tinè e Annamaria Caruso progettare l’itinerario di un bellissimo “viaggio organizzato”. Si è adottata una metodologia “accogliente” al fine di far risultare rassicurante e stimolante ad ogni bambino il   nuovo ambiente scolastico, prevedendo modalità giocose e gioiose all’interno dei numerosissimi e diversificati laboratori didattici.

La scuola ha voluto progettare le giornate dell’Open day come occasioni di incontro con i genitori predisponendo un contesto nel quale dare risposte al bisogno di sicurezze e conoscenze delle famiglie. L’accoglienza diventa così uno scambio di profonda fiducia e dialogo affinché nella nostra scuola il viaggio di ciascun bambino possa diventare significativo.

Da giorno 16 fino a giorno 20 gennaio la scuola sarà aperta ai visitatori per illustrare ai genitori dei nuovi iscritti alla scuola dell’infanzia e della scuola primaria l’offerta formativa e la ricca progettualità che viene realizzata . Sono stati realizzati laboratori creativo-espressivi nei vari plessi dell’istituto (Lido, Coletta, Acquachiara e Mattarella), curati dai docenti. Tutti i bambini sono stati coinvolti nelle iniziative a cui hanno potuto assistere e partecipare i nuovi iscritti. Giorno 20 gennaio sono infine previsti due incontri con il dirigente scolastico Stefania Stancanelli e con lo staff docenti dell’istituto per incontrare i genitori e presentare la scuola e la sua offerta formativa.