Riprendendo a pieno ritmo e, se possibile, con ancora maggiore slancio, le proprie attività di valorizzazione, ascolto, partecipazione attiva ai problemi di Siracusa e dei suoi abitanti, l’associazione Dueppiù per la città che vorrei, presieduta da Sergio Pillitteri, rinnova, anche per il 2017, il tradizionale appuntamento con i focus, momenti di riflessione didattico-politico-culturale, incentrati sulla volontà di fotografare e portare a discussione comune, i più urgenti temi per lo sviluppo della patria di Archimede.

In tale mission e contesto si colloca quindi l’appuntamento di oggi, venerdì 3 febbraio, alla biblioteca dell’istituto Filadelfo Insolera di Siracusa, con il settimo focus dal titolo Siracusa città turistica: analisi dei flussi turistici, sistemi d’accoglienza, servizi.

Tale iniziativa si pone in stretto regime di continuità con il più vasto orizzonte culturale che vede, nella riflessione intorno ai concetti cardine di Democrazia e Partecipazione, il proseguimento, a partire dallo scorso 2016, nella trattazione di tematiche come: la filosofia nel mondo odierno, democrazia e religione, politica e cittadinanza, democrazia e informazione.

Giuseppe Rosano, presidente dell’associazione Noi Albergatori di Siracusa, puntando l’attenzione sugli ultimi dati inerenti l’offerta turistica nel capoluogo aretuseo, comprensivi di dati numerici sul numero di presenze registrate negli ultimi anni, anticipando brevemente alcuni contenuti che poi saranno approfonditi e sviluppati durante il focus di venerdì prossimo, ha dichiarato la sua volontà di fornire elementi utili alla pubblica discussione sull’impatto che il turismo riveste nella determinazione del PIL siracusano non mancando di comparare questo dato con il PIL derivato dal turismo in Sicilia e con quello nazionale. Ne emergerà un quadro che espliciterà le ricadute e future opportunità occupazionali, soprattutto nel mondo del lavoro giovanile, così in profonda crisi nel nostro territorio.

Altresì Rosano spiegherà le ragioni di un vero e proprio boom di presenze che ha visto coinvolto proprio il territorio di Siracusa, delineandone, secondo la sua interpretazione, le ragioni di tale fenomeno.

Prendendo spunto, infine, dall’elaborazione delle linee guida del Piano strategico per il 2017, Rosano traccerà un primo bilancio su ciò che è stato fatto e su quali snodi si dovrà ancora intervenire, in termini di politiche amministrative ed istituzionali, per rendere l’accoglienza turistica vero e proprio volano per l’economia siracusana.

Introduce Sergio Pillitteri

Modera Damiana Spadaro, componente del direttivo dell’associazione Dueppiù per la città che vorrei

Relatore Giuseppe Rosano, presidente dell’associazione Noi Albergatori Siracusa