La Casa del Libro ospiterà, sabato 25 febbraio alle 18, la presentazione dell’ultimo libro di Domenico Trischitta Le lunghe notti, Avagliano editore. Conversano con l’autore Mariolina Lo Bello, giornalista e Lorenzo Perrone, critico letterario.

I protagonisti de Le lunghe notti sono personaggi estremi – prostitute, alcolizzati, assassini – tutti legati dal male di vivere. Sono figure penitenziali alla ricerca di un senso. Esistenze infelici che vacillano sul baratro della notte più cieca. Decideranno di cambiare pagina, di dare una svolta alla loro vita miserabile. In un solo giorno, in una sola notte, nulla sarà più come prima. Forse li spinge il desiderio inconscio di espiazione di una colpa, un pentimento che però arriva troppo tardi, perché un destino già scritto alla fine deve compiersi. Storie di chi vive male e troppo in fretta.

Domenico Trischitta è scrittore, giornalista e drammaturgo catanese (1960). Tra i suoi libri dedicati a Catania Una raggiante Catania (premio Martoglio 2008) e Glam city (Avagliano 2014). Nel 2016 è andato in scena il suo testo teatrale Sabbie mobili.