Un gruppo di studenti delle classi terze dell’istituto comprensivo “Salvatore Quasimodo” di Floridia si prepara a vivere un’interessante esperienza in Francia. Gli alunni, accompagnati dalla loro insegnante di francese Sebastiana Tinè e dall’insegnante Stefania Bascetta, partiranno domenica 26 febbraio per raggiungere la città di Antibes, dove soggiorneranno fino al 4 marzo.

Dopo essere stati recentemente premiati come “Centisti del 2016” per aver superato in maniera brillante gli esami DELF (Diploma di studio di Lingua Francese) svolgeranno uno stage linguistico della durata di una settimana al Centro Internazionale d’Antibes, uno dei più importanti centri specializzati nell’insegnamento del francese come lingua straniera. Durante il soggiorno gli studenti avranno la possibilità di integrare un atelier formativo mirato. Il CIA (Centre International d’Antibes), infatti, prevede lo svolgimento delle lezioni dalle 8,30 alle 13,00 con insegnanti di madre lingua e il consolidamento e il potenziamento della lingua francese attraverso lezioni frontali e non, in piccoli gruppi.

L’obiettivo è di offrire agli studenti un momento formativo specializzato all’interno di un ambito nuovo – rivela il dirigente scolastico Salvatore Cantone – e di un ambiente educativo moderno, dove potranno confrontarsi liberamente con gli altri, conoscere nuove forme di acquisizione e trasmissione del sapere, e mettere in gioco le proprie qualità e creatività”.

Questa esperienza permetterà agli studenti di mettere in pratica tutte le conoscenze e le competenze acquisite a scuola – ha aggiunto la docente Sebastiana Tinè – e di conoscere ed apprezzare altre realtà scolastiche che renderanno dinamica la trasmissione della cultura e dei diversi saperi. Aspetteremo il ritorno dal viaggio per raccogliere i frutti del loro impegno e i loro commenti”.

Gli studenti avranno anche la possibilità di visitare le città di Nizza, Cannes e Montecarlo e i vari musei presenti nelle stesse.