A distanza di 4 anni da quando i Lions siciliani elaborarono un disegno di legge per la Regione sottoscritto da 14 parlamentari,  sulla prevenzione del rischio sismico e dopo i recenti tragici eventi verificatisi nel centro Italia, il Lions Club Siracusa HOST, presieduto da Bruno Maltese, ritorna sull’argomento nella nostra area, promuovendo un dibattito pubblico che ha la finalità di tenere desta e costante l’attenzione e accrescere la cultura della prevenzione.
Il convegno si terrà domani, venerdì 24 marzo, alle 16, nella sala convegni della Cassa edile di viale Ermocrate 9, a Siracusa.
La relazione introduttiva, che servirà a fare il punto sugli ultimi rilevamenti scientifici, sarà tenuta dal ricercatore INGV di Catania Luciano Scarfì, cui seguiranno gli interventi di esperti locali che affronteranno il tema del rischio sismico da varie prospettive: l’ing. R. Meloni (dirigente Rischio industriale e antropico Regione Sicilia), l’ing. M. Fichera (esperto software rischio sismico), dr. G. Amato (Protezione civile Siracusa), ing. M. Riili (presidente ANCE Siracusa).
A seguire è previsto un dibattito con la partecipazione di rappresentanti della pubblica amministrazione ed enti interessati, studiosi del settore e privati cittadini cui si prevede seguirà un documento di proposta per i nostri amministratori regionali e locali.