Si svolgerà oggi pomeriggio un incontro, organizzato dalla FILDIS e UWE, che vedrà protagonista una delegazione di donne militari americane della NAS Sigonella appartenenti alla US Navy e US Air Force che si confronteranno con un gruppo di donne militari italiane appartenenti alle Forze Armate e ai corpi di polizia.

L’evento, inquadrato nell’ambito delle tradizionali celebrazioni della Giornata internazionale della donna, si terrà alle 17 nella sede di Siracusa dell’Università di Catania, SDS di Architettura in piazza Federico di Svevia.

Le militari della NAS Sigonella, provenienti dal Comando Logistica NAVSUP e dal gruppo volo aerei a pilotaggio remoto dell’Aeronautica a stelle e strisce ed il gruppo di donne militari italiane appartenenti alle Forze Armate e dell’Ordine ( Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza) condivideranno  le proprie esperienze professionali nel corso di una tavola rotonda moderata dalla dott.ssa Elena Flavia Castagnino Berlinghieri e dal Responsabile Comunicazione della NAS americana dott. Alberto Lunetta.

L’ingresso delle donne nelle Forze Armate e nella Guardia di Finanza vuole dare risposta alle aspirazioni femminili e alle esigenze delle Forze Armate. Come affermato dal Ministero della Difesa il reclutamento delle donne è di fatto risposta attuativa di un nuovo modello di Difesa, aderente ai nuovi compiti e scenari operativi previsti per le Forze Armate (incremento delle missioni a carattere internazionale, attività di peace keeping), per assolvere ai quali è essenziale uno strumento interamente professionale e pienamente integrato con quelli dei Paesi europei e NATO che annoverano, da molto più tempo, personale femminile nelle loro fila. In proposito, la pubblicazione NATO Women in the NATO Armed Forces, pubblicata nella primavera 2000, costituisce un utilissimo termine di riferimento.

All’evento, il cui scopo è quello di far conoscere al pubblico più approfonditamente il ruolo delle donne nelle forze armate e offrire spunti di riflessione e ispirazione su leadership e stile manageriale nonché sul come conciliare lavoro e famiglia interverranno la dott.ssa Gabriella Ioppolo Questore di Siracusa e le delegazioni delle donne militari di Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Carabinieri, Marina Militare e US Military di Sigonella.