La birra artigianale degli Iblei sarà protagonista della cena evento che si terrà domani, venerdì 31 marzo, a La Corte di Eolo di Palazzolo Acreide. Quattro Malti in Bocca è il titolo del conviviale che vedrà celebrare le nozze tra il “pane liquido” (antica definizione della birra conventuale) e i prodotti della terra che lo chef Giuseppe Luparelli utilizzerà per il menù inconfutabilmente stagionale creato per l’occasione. I carciofi, le arance, il finocchio ed il suino palazzolose saranno alcuni degli ingredienti che si offriranno alle fluide avances della Dea Mater, birra artigianale che nasce a Palazzolo Acreide grazie alla passione di due giovani e appassionati imprenditori che utilizzano semplicemente acqua, malto d’orzo, luppolo e lieviti per produrre una birra non filtrata né pastorizzata per mantenere intatte le caratteristiche organolettiche e nutritive.

Domani sera al ristorante La Corte di Eolo si comincerà con i filetti di pollo cotti all’olio, l’insalata di arance e finocchio e finta maionese abbinati alla Cibelis Hefeweizen, tipica bionda bavarese di corpo leggero e moderatamente aromatica, caratterizzata da profumi floreali e fruttati. Per il primo, lo chef Giuseppe Luparelli proporrà “U Risu Scacucciulato”, ovvero riso carnaroli cotto con una crema di carciofo e servito nelle falde dello stesso ortaggio con il guanciale di maialino tostato.  Questo piatto sapido ma delicato allo stesso momento sarà abbinato alla Cibelis Belgian Pale Ale, una bionda speciale appartenente alla categoria delle birre Ale belghe e francesi, dal corpo medio, colore dorato e dalla schiuma ricca e persistente. Sarà una rossa invece a domare la forza prorompente del secondo piatto, una tasca di maiale farcita con frutta secca e canditi, in salsa di miele e servita con un ciottolo di patata: la Cibelis American Amber Ale è una birra speciale rossa (6° Alc.) dal carattere fortemente luppolato, ambrata, corposa e dall’abbondante schiuma avorio.   Anche il dessert avrà la sua birra. Lo chef Luparelli proporrà una pera affogata nel cioccolato con frutti di bosco e gelatina di fragola che si sposerà con la nera Cibelis Black Ipa, birra doppio malto (7° Alc.) per palati decisi grazie alle note erbacee, agrumate e alla consistente luppolatura.
Per informazioni, La Corte di Eolo tel. 0931 883185