Concerto del pianista Salvatore Lavenia, domenica 2 aprile alle 19 nel salone Carabelli di via Torres 10, a Siracusa.
Paternese, Lavenia si è formato sotto la guida di Maria Pia Tricoli all’istituto superiore di Studi musicali Vincenzo Bellini di Catania, conseguendo il diploma di decimo anno col massimo dei voti e la lode. Successivamente ha conseguito la laurea in Discipline musicali, nello stesso istituto, discutendo una tesi sulla musica del periodo romantico e ottenendo la votazione di centodieci su centodieci e la lode. Ha tenuto concerti per importanti istituzioni musicali come l’A.F.A.M. di Floridia, l’A.C.A.M. di Crotone, l’associazione Concerti Città di Noto, per associazioni musicali quali Anfiteatro’, Vittorio Guardo e Cromatismi del Mediterraneo, per circoli privati e club service come il Circolo Professionisti di Paternò, l’Inner Wheel e il Rotary club, per enti pubblici quali l’università degli studi di Catania e il Teatro Machiavelli. Si è esibito più volte presso il castello Ursino di Catania, nell’ambito degli eventi culturali estivi promossi dal comune in collaborazione con l’Istituto Musicale V. Bellini.
In occasione del Festival Belliniano del 2015 ha affiancato l’orchestra dell’Istituto Musicale Vincenzo Bellini nello spettacolo “Bellini allo Specchio” messo in scena presso il Monastero dei Benedettini di Catania. In occasione del R.Y.L.A. (corso di formazione sulla leadership promosso dal Rotary) si è esibito presso la Maison de l’Italie della Citè Universitaire di Parigi. Ha vinto il primo premio in numerosi concorsi (P. Mandanici, S. Gioia, G. Raciti, etc.). Presente più volte al Troina Festival (Enna), al Norma Festival (Latina) e ai Seminari di Tecnica ed Interpretazione organizzati dalla Beethoven A.C.A.M. di Crotone, ha ottenuto sempre ampi consensi dei docenti e del pubblico.
Ha frequentato masterclass con maestri di chiara fama come M. Marvulli, B. Canino, F. Scala, S. Perticaroli, A. Delle Vigne, S. Bollani. Si è esibito anche in formazione da camera e in particolare con l’Aetna String Quartet. Nonostante la giovane età, è stato già membro in commissioni di concorso nella città di Gravina di Catania. Dopo la maturità scientifica ha approfondito lo studio di fisica e analisi matematica.
In programma, per il terzo appuntamento della stagione concertistica 2017 degli Amici della Musica di Siracusa, musiche di: F. Schubert e F. Chopin.
Il concerto è patrocinato dal ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e dalla Regione siciliana, assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo.