Sarà inaugurata domani, sabato 1 aprile, alle 17, la mostra itinerante L’università e le ferrovie storiche, allestita nella saletta dell’EcoMuseo MontiClimiti, per celebrare la giornata delle ferrovie dimenticate.

Curata dai docenti del corso di laurea in Architettura: Vittorio Fiore, Stefania De Medici, Francesca Castagneto, Fabrizio Foti, Elisabetta Pagella, e dai loro studenti: Giada D’Amico, Valeria Grillo, Barbara Bruno, Claudia La Magna, Flavio La Pila, Valeria Altamore e Antonella Covato, offre la possibilità di conoscere gli studi effettuati sulle ferrovie dismesse e in particolare sulla linea di Noto-Pachino.

Il Mese della Mobilità Dolce (5 marzo – 9 aprile) e la Giornata delle ferrovie dimenticate promuovono la difesa delle linee ferroviarie, la riapertura degli esercizi ingiustamente soppressi, la promozione dei treni turistici.