CortoMeditazioneLa Passione di Cristo nei giovani d’oggi. E’ il titolo del lavoro realizzato da alcuni ragazzi di Solarino che hanno preparato un cortometraggio e una meditazione su bullismo e cyberbullismo, violenza, emarginazione, liti in famiglia.
Questi ragazzi hanno voluto dare un contributo mediatico affinché, chi è vittima di bullismo e della violenza in genere, riesca a rialzarsi, a parlarne, affinché lui o chi per lui possa sporgere denuncia e procedere penalmente contro l’autore del reato che, a sua volta, potrebbe aver bisogno esso stesso di aiuto.
A volte, infatti, anche il bullo è una vittima.
Il cortometraggio viene accostato alla Passione di Cristo sia nella sofferenza fisica che in quella interiore, ripercorrendo le stesse XIV stazioni che vengono meditate dai cristiani, secondo il rito della Chiesa Cattolica, durante il periodo della Quaresima.