L’estro degli studenti in mostra a Palazzo Greco, nella sede della Fondazione Inda. Sarà inaugurata domani mattina, 5 maggio, alle 11, nella Sala degli Argonauti di corso Matteotti, l’esposizione Manifesta. Il teatro e la città.

La mostra è organizzata dalla Fondazione Inda e dal liceo artistico “Gagini” e rinnova un rapporto di collaborazione che unisce l’Istituto nazionale del dramma antico e lo storico istituto siracusano guidato dal dirigente scolastico Giovanna Strano. L’esposizione nasce dal progetto di alternanza scuola lavoro, coordinato da Angela Gallaro Goracci, docente di Progettazione grafica, Filippo Di Mauro, docente di Laboratorio grafico, e da Carmelo Iocolano, grafico, nel ruolo di esperto esterno. Il percorso didattico ha visto gli studenti del liceo artistico lavorare alla realizzazione del manifesto della ventitreesima edizione del Festival internazionale del teatro classico dei giovani di Palazzolo Acreide.

L’inaugurazione della mostra rappresenta così anche il primo passo verso l’inaugurazione,  della rassegna che partirà sabato 6 maggio. Tra tutti gli elaborati la Fondazione Inda ha selezionato quello realizzato da Susanna Pastorella ma a partire dal 5 maggio, nella Sala degli Argonauti, saranno esposti tutti i lavori degli studenti che per creare i manifesti hanno riflettuto sul tema del cinquantatreesimo ciclo di rappresentazioni classiche al Teatro greco di Siracusa, “Il teatro e la città”.

La mostra resterà aperta al pubblico dal 5 maggio al 30 giugno, dalle 9 alle 17, con ingresso gratuito. Sabato 6 maggio, in occasione della manifestazione “Aperti per cultura”, l’esposizione sarà aperta dalle 18 alle 24.