Dopo tre anni ritorna Salvalarte Sicilia, la campagna di Legambiente dedicata alla salvaguardia, la promozione e la fruizione del patrimonio culturale delle nostre città, più che mai necessaria visto lo stato in cui versano i Beni Culturali in Sicilia e l’assenza di serie politiche finalizzate anche solo alla manutenzione e all’apertura di molti siti.

Sabato 6 maggio

Salviamo la Tonnara di Santa Panagia: dopo l’interruzione dei lavori di restauro, ancora una volta in stato di abbandono. Il restauro della Tonnara e il risanamento delle aree circostanti non sono più rinviabili. Per questo è stata organizzata una passeggiata in bicicletta lungo la pista ciclabile che partendo dal Largo dei Cappuccini si concluderà simbolicamente alla Tonnara di Santa Panagia. Appuntamento alle 10 in Largo dei Cappuccini.

Domenica 7 maggio

Il castello Maniace in epoca moderna: viaggio dentro e attorno al maniero con Liliane Dufour alla scoperta della storia del monumento e della Piazzaforte di Siracusa e del rapporto tra il Castello Maniace e Siracusa, anche attraverso le antiche cartografie e i reperti contenuti nelle sale espositive ospitate nei due corpi di fabbrica situati nel cortile. Appuntamento alle 10 al cancello d’ingresso del complesso monumentale. Per meglio organizzare la visita è gradita la prenotazione.

Per informazioni si possono consultare il sito internet di Legambiente la pagina Facebook o si può chiamare al 380.2474458.