Dopo aver passeggiato serenamente sul lungomare, accompagnati dalla brezza marina, quale modo migliore di concludere il tardo pomeriggio se non quello di assistere a uno show-cooking? iFood e Scavolini hanno organizzato un evento dedicato a tutti gli amanti della buona cucina e del design che si terrà sabato 24 giugno, allo Scavolini Store Siracusa, dalle 18:30 alle 20:30, durante il quale le food blogger Anna Ferro ed Elena Nasta intratterranno gli ospiti del pubblico con lezioni di cucina e degusteranno insieme a loro le bontà preparate.

L’evento si terrà allo Scavolini Store Siracusa, uno spazio di 230 metri quadrati in viale Scala Greca, 381. All’interno dello showroom è presente un’accurata selezione di cucine e living della vasta gamma Scavolini tra cui le collezioni Diesel Social Kitchen, Favilla, Foodshelf, Motus e Tetrix.

Lo Scavolini Store Siracusa è frutto della collaborazione tra Girolamo Carpentieri e Piero Fidelio, due giovani rivenditori che hanno alle spalle, oltre a una lunga tradizione familiare nell’arredamento, una personale esperienza ventennale in questo settore. Il servizio offerto si caratterizza per la professionalità che i due titolari e i loro collaboratori mettono a disposizione della propria clientela per trovare soluzioni e proposte d’arredo personalizzate, anche attraverso servizi di progettazione computerizzata e assistenza a lunga durata.

Lo show-cooking di sabato ha come protagoniste la quinoa e la meringa. Introdotta nella dieta senza glutine, la quinoa viene definita il “cereale alternativo” ed è un ottimo alimento per combattere la bassa pressione dovuta alla calda stagione e per assumere la giusta quantità di proprietà nutritive pur consumando un pasto leggero. Ecco dunque che la prima ricetta sarà un’insalata estiva di quinoa, arricchita da pomodorini maturi, cipolla di Tropea, foglie di menta e altri ingredienti freschissimi per un piatto semplicissimo da realizzare.

Continuando con i consigli per piatti freschi, la seconda ricetta è una Pavlova: si comincerà con la spiegazione della tecnica di base usata per preparare la meringa, fondamentale in questo dessert, per poi scoprire la distinzione tra meringa italiana, meringa francese e meringa svizzera, con successiva preparazione del dolce.

Non meno importanti delle ricette preparate, sono le creatrici stesse delle squisitezze che si potranno assaggiare a fine evento.

Anna Ferro è un architetto e una mamma a tempo pieno, ma non appena riesce a ritagliarsi un po’ di spazio dalla quotidianità ama mettere alla prova la sua vena creativa ai fornelli. Pasticciando Insieme è il blog che cura con sua sorella Sebastiana e nasce per raccontare quei pomeriggi trascorsi insieme a soddisfare la passione culinaria.

Elena Nasta è una biologa marina che all’età di 35 anni ha scoperto di essere celiaca. Sperimentando in cucina per dar vita a ricette gourmet senza glutine ha deciso di raccontare la sua esperienza nel blog La Celiaca Pasticciona, per aiutare tutte le persone con questa particolare esigenza alimentare.

L’evento è parte del progetto Scavolini iFood inStore, un blog tour in 100 tappe, organizzato in collaborazione con iFood, che coinvolgerà gli Scavolini Store d’Italia che, per l’occasione, offriranno ai cittadini un’esperienza gourmet, tra buon cibo e design, tutta da gustare.

Aperto al pubblico, ingresso libero. Al termine del live, sarà possibile assaggiare le ricette.

Scavolini nasce a Pesaro nel 1961 grazie all’intraprendenza dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini e in pochi anni si trasforma da piccola azienda per la produzione artigianale di cucine in una delle più importanti realtà industriali italiane. Nel 1984 Scavolini conquista la leadership del settore in Italia, che tutt’ora detiene.

In poco tempo, ha raggiunto dimensioni considerevoli e oggi dispone di un insediamento industriale che, a livello di gruppo, raggiunge i 240 mila metri quadrati (di cui 110 mila coperti) dove lavorano oltre 660 dipendenti. Il risultato dell’impegno aziendale è dimostrato dal fatturato di gruppo, che ha raggiunto nel 2016 i 220 milioni di euro. Inoltre, l’indotto costituito dai fornitori di parti componibili, che negli anni è cresciuto attorno all’Azienda, è oggi una realtà importante per il territorio locale.

iFood.it è la nuova realtà editoriale nativa del web, che raccoglie in un unico sito oltre 280 food-blogger. La passione dei blogger, unita all’esperienza nell’editoria digitale di NetAddiction, attivo nel settore da oltre 15 anni, ha dato vita al nuovo portale e a un network che racconta il cibo come un’esperienza che si condivide attraverso la fotografia, il viaggio e i libri. Trasformare l’infinito amore per il cibo di chi cucina per passione in contenuti editoriali di eccellenza è la sua mission. iFood.it raggiunge ogni mese più di 1 milioni di utenti unici e oltre un milione di utenti attraverso i social network.