La biblioteca comunale presenterà domani giovedì 22 giugno, alle 18,30, nello spazio antistante la biblioteca, nella piazzetta dei Mergulensi, il nuovo romanzo di Veronica Tomassini, dal titolo L’altro addio.

L’incontro con la scrittrice siracusana, presentato dalla giornalista, Mascia Quadarella, è il secondo appuntamento di Romanzi alla Spirduta, ciclo di presentazioni di autori locali che abbiano un romanzo in uscita.

Prevista la presenza dell’assessore alla Cultura, Francesco Italia e di Benedetto Speranza, che ha collaborato all’organizzazione. Il libro sarà presentato e discusso da Maria Longo in una sorta di dialogo con l’autrice. Prevista anche la presenza di Lorenzo Gelardi, che leggerà dei passi scelti dal romanzo.

L’evento realizzato con la collaborazione degli amici dell’Inda, si avvale della partecipazione di Alessandra Ristuccia e Fabio Melilli, che cureranno la parte musicale.

Veronica Tomassini è uno dei talenti più fulgidi della nouvelle vague letteraria siracusana. L’altro addio è il suo secondo romanzo, pubblicato da Marsilio, e segue al fortunato Sangue di cane.

Travaglio ha scritto, a proposito del romanzo, che “aiuta chi può e chi vuole a mettere una faccia, un nome e un’anima dentro le nostre frasi fatte, i nostri titoli spersonalizzanti, le nostre rubriche fisse sugli immigrati. Senza buonismo. Con umanità”.

Romanzi alla Spirduta è una delle innumerevoli iniziative della biblioteca comunale, pensata per incentivare la lettura e andare verso i propri utenti e alla cittadinanza, organizzando le presentazioni in uno spazio aperto, fuori dalle mura anguste, come aperto è il pensiero e l’attività della biblioteca.