Dario Giannobile, noto fotografo Siracusano, già vincitore del Photo Nightscape Award 2016, si è distinto nell’ultimo anno per numerose pubblicazioni in riviste internazionali quali Sky&Telescope e, Astronomy Now. Alcune delle sue fotografie sono state anche scelte dalla Nasa come Astronomy Picture Of the Day o Earth science Picture Of the Day.

Oggi un altro riconoscimento internazionale corona la sua passione per l’astronomia e la fotografia.

Dario, ha ottenuto il primo posto nel più prestigioso concorso mondiale dedicato alla fotografia astronomica paesaggistica il: Earth & Sky Photo Contest 2017 nella categoria Beauty of the Night Sky – Timalapse & Sequence con lo scatto: The Missing Observer.

Il concorso è un progetto sviluppato nel 2008 da TWAN (The World At Night) e Dark Sky Awareness, successivamente ampliato nel 2009 durante l’anno Internazionale dell’astronomia, ed ora sta crescendo esponenzialmente al punto da diventare un vero e proprio evento tra gli appassionati del settore.

Secondo i criteri del concorso, le immagini presentate sono state effettuate tra il 2016 e 2017 e sono state tutte create in stile “TWAN”, metodo che combina elementi del cielo notturno e del paesaggio. Conosciuto come “l’astrofotografia di paesaggio” questo stile riserva una maggiore attenzione verso il cielo, le prospettive astronomiche ed i fenomeni celesti. Il concorso inoltre presta particolare attenzione alla salvaguardia del cielo notturno, come parte del nostro patrimonio culturale e vuole sostenere gli sforzi globali nella lotta contro l’inquinamento luminoso. Tramite la valorizzazione di siti di notevole importanza storica, artistica e naturalistica, il concorso mira anche a diffondere il messaggio: “one people one sky” nel tentativo di far comprendere che non esistono confini sotto il cielo stellato e che tutti condividiamo un patrimonio artistico e culturale Globale!

Per l’edizione di quest’anno oltre 1000 immagini, provenienti da oltre 57 paesi del mondo, sono state presentate al concorso e circa 90% di queste sono state ammesse al giudizio finale dalla giuria costituita da prestigiose personalità del mondo astronomico, da fotografi del National Geographic e membri ufficiali del TWAN.

La foto vincitrice è stata premiata per la sua originalità. Dario infatti ha utilizzato uno specchio per riprendere la rotazione del cielo attorno alla polare in un contesto rurale caratterizzato da un vecchio casolare e da alcuni elementi della tradizione contadina.

Non sono mancate altre soddisfazioni: due dei suoi scatti sono anche stati scelti tra le menzioni speciali della giuria! Lo scatto dell’eruzione dell’Etna sotto il cielo stellato (già APOD) e lo scatto realizzato a Noto Antica in cui è riuscito a immortalare la rotazione stellare dentro una sfera illuminata da una luce Led. Metafora utilizzata per rappresentare la minaccia dell’inquinamento luminoso indotto dalla diffusione incontrollata dell’illuminazione a LED (nel 2015 e nel 2016 ha ottenuto due menzioni speciali per due scatti effettuati a piazza Duomo n.d.r).

Le foto vincitrici e tutte le fotografie selezionate possono essere viste in un video al seguente indirizzo: http://twanight.org/newTwan/contest2017-2.asp

I lavori di Dario possono essere visti nel suo sito www.dariogannobile.com/sky

Per festeggiare questo riconoscimento Dario ha deciso di organizzare un evento fotografico notturno gratuito e aperto a tutti gli appassionati che si svolgerà (meteo permettendo) intorno al 22 settembre!