Secondo spettacolo al Tina di Lorenzo di Noto nell’ambito della rassegna Palco centrale-Non solo Classici. Martedì 7 novembre, alle 20,45, in scena Minnazza con Leo Gullotta, per la regia di Fabio Grossi, spettacolo per voce solista su prose e liriche siciliane, antiche e moderne.

Lo spettacolo prende spunto dall’immagine antica della Madre Terra, la grande madre: Minnazza è un racconto sonoro che si snoda dalle origini della letteratura dell’isola dei Ciclopi, fino ai nostri giorni. Un viaggio tra i miti e il quotidiano, tra il sorriso e la denuncia civile.

Voce solista sarà quella di Leo Gullotta che frequentando la lingua di contemporanei illustri ci guiderà attraverso le pagine dei capolavori letterari e le righe dei loro componimenti poetici, costruiti drammaturgicamente da Fabio Grossi, che cura anche la regia dello spettacolo. Musiche dal vivo composte dal maestro Germano Mazzocchetti, video realizzato da Mimmo Verdesca.