Ci sarà tempo fino a sabato 2 dicembre per visitare la collettiva d’arte I luoghi dell’incontro, allestita negli spazi espositivi della Galleria Quadrifoglio, in via dei Santi Coronati 13 a Ortigia, e inaugurata lo scorso 4 novembre.

La mostra, a cura di di Mario Cucè, propone le opere di 5 pittori: Francesco Bertrand, Angelo Cassia, Angelo Cortese, Sesto Mammana, Filippo Sgarlata; e 3 scultori: Salvatore Canigiula, Giuseppe Forzisi e Giuseppe Pravato. Si tratta di artisti siracusani storicamente vicini al Quadrifoglio, che si muovono tra il figurativo, l’astratto e il concettuale.

Luogo d’incontro e di discussione, la galleria di Mario Cucé rappresenta il denominatore comune dei loro differenti percorsi di ricerca, delle diverse traiettorie d’arte e di vita.La mostra ha riscosso un notevole interesse di pubblico e di critica, tanto che la Galleria e gli artisti hanno deciso di posticiparne la chiusura, inizialmente fissata per il 25 novembre.

Visite da lunedì a sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.