Domenica 26 novembre, alle 9,30, all’Antico mercato di Ortigia, il Consorzio di tutela del Limone di Siracusa IGP sarà protagonista di una mattinata informativa dal titolo Limone di Siracusa IGP, patrimonio del territorio.

L’iniziativa, che rientra nel ciclo Le domeniche di educazione al gusto – Mercato del contadino, promosso dall’assessorato alle Attività produttive del Comune in collaborazione con il locale Ispettorato dell’Agricoltura, sarà dedicata alla divulgazione delle caratteristiche del “Limone di Siracusa IGP”: dalle zone di produzione, alla stagionalità, dalle proprietà e ai suoi impieghi, fino al disciplinare di  produzione, per fornire ai consumatori gli elementi per una scelta consapevole.

Introdotti da Silvia Spadaro, assessore alle Attività produttive, e da Giuseppe Taglia, dirigente dell’Ispettorato, interverranno Fabio Moschella e Gianluca Agati, rispettivamente presidente e direttore del Consorzio di Tutela.

Reputiamo molto positive tutte le iniziative rivolta alla corretta informazione sull’agroalimentare di qualità, che a Siracusa vanta delle eccellenze: da esso possono venirne importi ritorni economici non solo in termini strettamente agricoli, ma anche ambientali e turistici”: lo dichiara l’assessore Silvia Spadaro.

All’appuntamento di domenica saranno presenti le realtà imprenditoriali che gravitano intorno al “Limone di Siracusa IGP”: dagli imprenditori agricoli a quelli dei centri di confezionamento, per finire con quelli che operano nel settore della trasformazione del prodotto, immesso sul mercato come succo, bevanda alcolica ed analcolica, dolciumi e gelati, prodotti da forno.