Serata delle grandi occasioni nella sede del Circolo Unione di Siracusa che ha ospitato sabato 2 dicembre la V edizione del premio L’Arte incontra l’Arte organizzato come ogni anno dall’Artistica Fondazione di cui è presidente il musicista Paolo Greco, ancora una volta promotore di un premio che intende mettere in evidenza l’impegno di quei professionisti e di quegli artisti che si sono contraddistinti nei vari settori di appartenenza, premiando il percorso di ricerca, di studio e di attività attraverso cui costoro riescono a suscitare emozioni e a trasmetterle. Il premio anche quest’anno,  grazie alla collaborazione e alla sensibilità di Francesca Aliffi Barbera, ha potuto godere dell’elegante cornice della sede del Circolo Unione di Siracusa, in via Monfalcone 52.

Davanti a un pubblico selezionato e attento la cerimonia di premiazione è stata presentata da Rosetta Barcio, che ha condotto la serata assieme a Paolo Greco. Consegnate targhe personalizzate ai tanti premiati delle varie categorie professionali e artistiche. Nomi importanti e rappresentativi della siracusanità e non solo: il regista e critico cinematografico Renato Scatà, l’editore musicale Luca Stante, Patrizia Maiorca, anche in memoria del padre Enzo, per l’impegno ecologista, lo scrittore e giornalista Raimondo Raimondi per la letteratura, Vinicio Baldini per l’enogastronomia, la fotografa Silvia Nobile, il pittore Angelo Moncada, l’attore di teatro Francesco Di Lorenzo, Tonino e Antonio Bonasera per la musica folk, il Rotary Club di Siracusa per l’attività sociale, Francesco Nania per il giornalismo, Giuseppina Norcia per la poesia, Vittorio Anastasi per l’Associazione Siracusani nel Mondo. Una targa è andata infine a Francesca Aliffi per la sua attiva e preziosa collaborazione alla realizzazione del premio.

La cerimonia di premiazione è stata inframmezzata da piacevoli  momenti di musica e di recitazione con esibizioni live di Paolo Greco, di Tonino e Antonio Bonasera e di Francesco Di Lorenzo.