Concerto di Capodanno dell’Orchestra Sinfonica Aretusea diretta da Corrado Genovese, lunedì 1 gennaio 2018 alle 18 al Teatro Comunale di Siracusa, in via Del Teatro, 1.

L’Orchestra Sinfonica Aretusea si è costituita nel 2002 in seno all’Associazione Siracusana Amici della Musica. L’Orchestra consta di un organico formato da 40 concertisti siciliani con una solida esperienza musicale, accomunati dall’intento di diffondere le più nobili tradizioni strumentali dell’Isola attraverso una rinnovata forma di comunanza musicale offerta dagli incontri finalizzati ai progetti che l’ASAM di anno in anno propone nella Città di Siracusa. Con l’idea di impiegare le più vicine risorse musicali, l’Orchestra Sinfonica Aretusea affianca giovani strumentisti a pari dignità con le più mature ed affermate personalità concertistiche, al fine di favorire una progressiva rivalutazione e riconsiderazione delle realtà musicali regionali, spesso disconosciute.

Le collaborazioni dell’Orchestra Sinfonica Aretusea hanno toccato artisti quali: S. Girschenko, S. Harada, F. Agostini, J. Creitz, A. Farulli, G. Pieranunzi, M. Dal Don, A. Ducros. L’Orchestra ha inoltre collaborato con l’AVSI (Associazione Volontari per il Servizio Internazionale) per iniziative concertistiche a sfondo etico e solidale.
Violinista e insegnante siracusano, Corrado Genovese si è formato sotto la guida di Sergei Girshenko e Umberto Oliveti. Ha conseguito gli studi accademici di Violino al Conservatorio “A. Corelli” di Messina, con il massimo dei voti e la lode. Ha frequentato, al Conservatorio “G. Verdi” di Milano, lezioni di formazione orchestrale da camera, ottenendo la qualifica professionale. Ha svolto una cospicua attività concertistica con affermati solisti e direttori. Ha inciso per Radio Vaticana, Dauphine-Italia, Mediaset e varie etichette discografiche. Si è esibito da camerista in importanti festival europei. È fondatore e direttore dell’Orchestra Sinfonica Aretusea, con la quale si è esibito insieme a S. Girschenko, S. Harada, F. Agostini, J. Creitz, A. Farulli, G. Pieranunzi, M. Dal Don, A. Ducros. Ha collaborato, con “Unicef” e “Avsi”, all’organizzazione di concerti e manifestazioni no-profit. Si è occupato di critica musicale per Gazzetta del Sud, Giornale di Sicilia e altri quotidiani e periodici siciliani. Già membro del consiglio direttivo dell’ASAM, dal 2009 è direttore artistico della stessa Associazione Siracusana Amici della Musica. Suona un violino “Pietro Pallotta” del 1795.

In programma, musiche sinfoniche di Wolfgang Amadeus Mozart e, nella seconda parte del Concerto, Valzer e Polke di Johann Strauss Jr. e Sr.

Il Concerto è patrocinato dal Comune di Siracusa, assessorato a Beni e Politiche Culturali, Turismo e Spettacolo.