Si è tenuto nel mese di dicembre il primo incontro internazionale nell’ambito del progetto Erasmus+ My Hero, your Hero, our heroes. Cinque i ragazzi della scuola media Archia, nella suggestiva Budapest, hanno incontrato i loro pari di Grecia, Francia, Romania oltre agli ospiti ungheresi.

Esperienza unica per i giovani siracusani, accompagnati dai loro insegnanti, che hanno vissuto con entusiasmo questa nuova avventura. Grande la soddisfazione per la delegazione aretusea in seguito alla vincita del concorso che ha proclamato il logo ufficiale di tutto il progetto, ideato e realizzato da un’alunna dell’istituto Archia.