Una serata di bella musica, con bravi artisti siracusani, si è svolta nel salone delle conferenze del santuario della Madonna delle Lacrime. Il concerto, dal titolo Il folk di Tonino Bonasera è stato organizzato dall’associazione dei Cori di Val d’Anapo, per onorare la memoria del M° Corrado Maranci e dedicato alla memoria di Pippo Aloisio, valente giornalista de La Sicilia, e all’attore Ciccio Abela. La presenza del vicesindaco Francesco Italia ha evidenziato la vicinanza dell’amministrazione comunale a questi eventi musicali che ogni anno, promossi dallo stesso Tonino Bonasera, confluiscono nel premio musicale sempre intestato a Maranci.

Questa serata dunque va a colmare la lacuna di non aver potuto organizzare il premio nel 2017 e nel sensibilizzare ancora una volta il pubblico e l’amministrazione comunale attorno a un evento, quello del premio, che si è ritagliato un encomiabile consenso a Siracusa e provincia.

Gli artisti che si sono esibiti sono: il pianista Raffaele Genovese e la cantante Sarah Guzzardi, il sassofonista Antonio Bonasera e il virtuoso della fisarmonica Giuseppe Zagarella, il cantante e percussionista Paolo Greco, il pianista Francesco Drago, con le sue due piccole figliole al violino, Lucia e Silvia Rita, oltre naturalmente a Tonino Bonasera con il suo repertorio folk.

Il programma è stato presentato con grazia e bravura da Rosetta Barcio.