Enogastronomia e tradizioni nel programma allestito dall’assessorato alle Attività produttive del Comune all’Antico mercato di Ortigia.

Questa sera, martedì 23 gennaio, alle 20.30,  esibizione della sand artist Stefania Bruno in Colapesce e altre leggende. L’iniziativa, organizzata dall’associazione Trinaura, permetterà ai partecipanti di assistere a questa particolare tecnica illustrativa attuata attraverso la manipolazione dei granelli di sabbia. Stefania Bruno racconterà miti e leggende di Sicilia, a partire da quella di Colapesce, disegnandole sulla sabbia e creando dei veri e propri quadri. La performance sarà accompagnata da un evento enogastronomico che consentirà ai partecipanti di gustare alcuni dei prodotti d’eccellenza del territorio.

Due gli eventi di domenica 28 gennaio. Dalle 10 appuntamento con Mangiamoli giusti, gli incontri di formazione della condotta siracusana di Slow Food per sensibilizzare ristoratori e chef all’utilizzo di prodotto ittici di stagione. Il progetto punta in particolare a valorizzare le specie spesso meno utilizzate sulle tavole dei ristoranti.

Sempre a partire dalle 10 è in programma show cooking e degustazione dei prodotti del territorio organizzato dall’associazione Iblei in rete. Lo chef Amedeo Maltese guiderà i partecipanti nella scelta dei prodotti esposti sui banchi del mercato del contadino. Le Ricette  delle Massaie degli anni ’60 e ’70 saranno il filo conduttore nella preparazione dei piatti. Al termine dello show cooking i partecipanti all’evento potranno degustare le pietanze.

Destagionalizzare l’ offerta turistica attraverso enogastronomia e cultura – dichiara l’assessore alle Attività  Produttive Silvia Spadaro ma anche creare un programma settimanale di aggregazione per i residenti che serva a rilanciare l’ economia contadina, il pescato, la ristorazione ed il terzo settore: questo il nostro obiettivo. Se poi riusciremo a realizzarlo facendo squadra tra associazionismo, pubblico e privato, come nel caso dei 50 eventi proposti, potremo dire di avere centrato l’obiettivo”.

Tutte iniziative inserite nel programma stilato dall’assessorato alle Attività produttive sono a ingresso gratuito. L’elenco completo è disponibile sul sito del Comune e nella pagina Facebook dell’assessorato alle Attività produttive.