Anoressia, bulimia, disturbi alimentari, binge eating: temi e problematiche all’ordine del giorno per tanti genitori che si trovano a voler comprendere il disagio di una figlia, nascosto ed esplicato attraverso un difficile rapporto con il cibo. Come fare per affrontare il problema?

L’associazione Lo Scrigno di Aretusa, da sempre, sensibile alle tematiche sociali ad ampio spettro ha organizzato un incontro con medici e professionisti che sapranno illustrare come stanno le cose e quali e quante risorse ha a disposizione una famiglia per superarle.

Secondo i dati più recenti della conferenza nazionale di consenso sui DCA pur non avendo il nostro Paese una rilevazione precisa dell’incidenza dei dca sulla popolazione, si stima che questa sia di circa il 10% nella fascia d’età 14/24 anni e di questa il 20% risulta refrattario al solo intervento ambulatoriale. Sulla popolazione generale l’incidenza è invece del 3%.

Guarire si può: nell’anima, nella mente e in un giusto peso corporeo laddove la vera bellezza è armonia interiore e salute. Significa riscoprire se stessi e la forza interiore che ognuno racchiude.

Se ne parlerà con la psicoterapeuta Letizia Lampo giovedì 15 marzo 2018 alle 15,30 nella sala convegni alle 17

Ingresso libero e gratuito

Possibilità di richiedere attestato di partecipazione

Per info e iscrizioni rivolgersi chiamare lo 0931.1933378, dal lunedì al venerdì ore ufficio.

Contatto presidenza: 320.8577043