Vittorini tra fascismo e resistenza è il titolo dell’ultima conferenza prevista nel programma della settimana dedicata al grande scrittore siracusano. Il relatore sarà Enzo Papa, saggista e critico letterario, e l’appuntamento è per domani, 23 febbraio, alle 17 nel salone Paolo Borsellino di palazzo Vermexio. Come nei due precedenti incontri, oltre alla conferenza ci sarà una lettura di brani tratti dalle opere dell’autore di Conversazione in Sicila affidata a Giulia Valentini dell’Accademia d’arte del dramma antico.

La Settimana Vittoriniana è stata organizzata dall’assessorato alle Politiche culturali, retto da Francesco Italia, e dall’ottavo istituto comprensivo “Elio Vittorini”. All’evento, che si tiene con cadenza annuale, hanno collaborato il Libero consorzio di Comuni, che allo scrittore ha intitolato la propria biblioteca, l’associazione culturale “Vittorini-Quasimodo”, l’Uciim e i club service Lions, Soroptimist e Fidapa.