Oggi, 3 marzo, alle 16:30, alla Biblioteca comunale di Floridia, avrà luogo il secondo incontro letterario proposto dall’associazione culturale Ninphea e da Naxos legge nell’ambito del progetto Floridia in biblioteca, a cura di Stefania Germenia e in collaborazione con Paola Gozzo e Giovanna Tidona, presidente di Ninphea. La professoressa e scrittrice Marinella Fiume, conversando con Fulvia Toscano, direttore artistico di Naxos legge, presenterà il suo libro La bolgia delle eretiche. A cornice dell’ evento letterario ci sarà l’arte espressa nei quadri della mostra Sfumature di donna di Marinella Raniolo, negli scatti dell’esposizione fotografica A testa alta di Daniela Campisi, che rimarrà dono permanente alla biblioteca e nelle letture di Manuela Reggiani che darà voce alle eretiche del libro di Marinella Fiume.

Il 3 marzo sarà, inoltre, il primo di quattro eventi del mese, interamente dedicato alle donne, ai volti e alle voci di donne fuori dal coro, come recita la locandina. La valenza socio-culturale del progetto, che ha come mission quella di valorizzare un luogo fisico e morale, che è la biblioteca, e di divulgare attraverso di essa cultura, è stata riconosciuta dal Comune di Floridia, partner del progetto e dagli sponsor presenti in locandina.