Non scuola/Eresia della felicità. A cura di Marco Martinelli, Teatro delle Albe,  in collaborazione con VolaLibro. Dal 12 al 16 marzo, laboratorio da 13 anni in su.

La non-scuola è un attività di laboratorio teatrale con gli studenti: gli adolescenti di oggi e gli antichi autori, i classici. E’ come sfregare due legnetti e provocare il fuoco. Quello che nasce da questo corto circuito è la felicità della scena, una felicità dionisiaca“. Queste le attività collegate e in programma per tutta la settimana:

Mercoledì 14 marzo alle 10 al Cumo: Ermanna Montanari e Marco Martinelli in dialogo con Dario Tomasello, incontrano gli studenti.

Mercoledì 14 marzo alle 20.30 al teatro Tina di Lorenzo: proiezione del film Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi. Al termine Ermanna Montanari e Marco Martinelli incontreranno il pubblico con Dario Tomasello e Ave Fontana.

Venerdì 16 marzo alle 18.30 alla Sala Dante del Teatro Tina di Lorenzo: incontro con il Teatro delle Albe, con Ermanna Montanari e Marco Martinelli in dialogo con Paolo Randazzo, nell’ambito della V edizione del Festival Kairos.

Sabato 17 marzo alle 20.45 al Teatro Tina di Lorenzo: spettacolo Maryam (Stagione: Esplora Palcoscenico Contemporaneo).

Da martedì 13 fino a venerdì 16, dalle 15 alle 18, al Chiostro del Convitto delle Arti: Eresia della felicità, creazione a cielo aperto per Vladimir Majakovskij. Gli adolescenti di Noto, guidati da Marco Martinelli, imbracceranno i versi crepitanti di Vladimir Majakovskij in un evento aperto a tutti gli spettatori-testimoni.