L’ Its Fondazione Archimede, nell’ambito delle proprie attività istituzionali, organizza un Workshop dal titolo: “Food & Tourism Strategy” – Tradizione e innovazione nello sviluppo del territorio. L’evento si terrà il 5 Aprile 2018, a partire dalle 9 nella sala “Ugo Gianformaggio” di Confindustria Siracusa, in viale Scala Greca 282

Il workshop avrà un “taglio” molto pratico, grazie alla partecipazione di relatori di assoluto livello e alla presenza di imprese di grande rilievo operanti nei settori turistico ed enogastronomico che avranno modo di illustrare le proprie “best practices”.

I lavori saranno aperti dal presidente di Fondazione Archmede, Andrea Corso e il dibattito sarà moderato dal direttore della Fondazione, Giovanni Dimauro.

La relazione iniziale del wokshop sarà a cura di Sandro Billi, Project Manager, esperto in Marketing del Turismo Enogastronomico. Seguiranno gli interventi di Salvatore Chilardi – Bioarcheologo, esperto in archeologia del cibo, di Carmelo Maiorca – Vice Presidente di Slow Food Sicilia e di Alessio Valenti – vice sindaco Comune di Lentini.

A illustrare le best practices e, dunque, le strategie di successo di aziende di assoluto rilievo nel settore, provvederanno Franco Vescera – Presidente sezione Agroalimentare Confindustria Siracusa (F.lli Vescera S.r.l.), Francesco Todaro (Ambrosya S.r.l.), Guido Cannarella (Riserva Primosole S.r.l.) e Salvatore Latino – Direttore del Master Tse Lumsa (il Mercato di Ispica). La partecipazione all’evento è gratuita, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e il workshop è valido ai fini dell’aggiornamento professionale dei docenti.