Due zie belle arzille, un nipote ipocondriaco, una nipote dedita al gioco, un giovane molto particolare adottato dalle zie, uno strozzino e un architetto. Questi i protagonisti di Nuda proprietà, la commedia della compagnia teatrale Il Sipario, di Canicattini Bagni che porta va in scena venerdì 20 aprile alle 21 al teatro Teamus di Canicattini Bagni.

Lo spettacolo è una esilarante commedia liberamente tratta dal testo teatrale di Ilaria Filipponi e che vedrà alternarsi sul palco: Franca Bordonaro, Salvatore Campailla, Carmen Di Stefano, Luigi Fidone, Paolo Marcì, Valeria Palmieri, Lucia Sbriglio, Ettore Signorelli e Paolo Sipala, oltre che Federico Gionfriddo come tecnico delle luci e del suono.

La commedia Nuda Proprietà è già andata in scena a febbraio e visto il grande successo di pubblico la compagnia ha deciso di replicare, inoltre nei giorni scorsi in occasione della manifestazione della PolStrada Icaro, che vede protagonisti gli studenti delle scuole siracusane, Paolo Sipala e Salvatore Gattinella attori della compagnia, hanno dato vita a uno spettacolo.

A dirigere lo spettacolo è Salvatore Urzì, attore e regista per passione, che da quasi un ventennio calca le scene cimentandosi, in alcune occasioni,  anche con il teatro semiprofessionistico, a Firenze. Ha diretto una decina di spettacoli e recitato in due cortometraggi.