Quaranta testimonianze dei giovani di allora che sognarono “la fantasia al potere”. Oltre trecento nomi di siracusani che furono protagonisti di un’epoca indimenticabile e indispensabile.

La presentazione, a cura della Associazione Culturale Medeuropa, si terrà domani, venerdì 20 aprile, alle 18, all’Urban Center del Comune di Siracusa (ex Sala Randone) di via Nino Bixio 1 (traversa di via Malta).

Il programma prevede una introduzione del presidente di Medeuropa Carmelo Saraceno, una presentazione del lavoro di raccolta di testimonianze svolto dal giornalista Carmelo Miduri, e interventi di Ermanno Adorno, Roberto Fai, Jose Mantineo e Salvo Adorno.

Sarà presente l’Editore Arnaldo Lombardi.

Previsti anche interventi musicali dal vivo di esponenti di gruppi degli anni sessanta e settanta, una mostra fotografica curata da Enzo Monica, e la proiezione di brani di un documentario sui Fatti di Avola realizzato da Giovanni Di Maria e Gioacchino Tiralongo .