Sarà presentato domenica 6 maggio alle 18 al Circolo Unione,  in via Monfalcone 52 a Siracusa, Un cannolo per lo sceicco di Alessandra Oddi Baglioni.

Il libro è un romanzo ambientato nel nord della Sicilia nel periodo della dominazione araba. Su questo sfondo quattro giovani siciliane vengono rapite dal loro villaggio per arricchire l’harem dello sceicco Kalid. Pur nella reclusione, l’educazione impartita loro da Hala, maestra delle fanciulle e cuoca per amore, diventa l’opportunità di una vita completamente diversa da quella cui erano destinate, segnata dall’apprendimento di tante cose nuove ed inusuali, tra cui l’arte della pasticceria. In tale contesto viene immaginata la nascita dello strano dolce di forma fallica che più tardi prenderà il nome di cannolo. Il libro si conclude con una serie di ricette di dolci siculo-arabi tra cui, naturalmente, cannolo e cassata siciliana ma anche nummoora, basbousa, halva e altri.

Converseranno con l’autrice:
Sergio Galletti – Presidente del Circolo Unione
Lucia Acerra – Presidente Italia Nostra Siracusa
Ornella Laneri – Presidente Aidda Sicilia
Carla Delfino – Vicepresidente Nazionale Aidda
Angelo Tamburini – Delegato Accademia della Cucina

Leggerà alcuni brani:
Galatea Ranzi – Attrice