Concerto del Trio Mulè, formato dalla violinista Mariangela Lampasona, dalla violoncellista Sabrina Colajanni e dalla pianista Giuseppina Cascio, domenica 13 maggio alle 19 nel Teatro Comunale di Siracusa, in via Del Teatro, 1.

Mariangela Lampasona si è diplomata in violino nel 2004 con il massimo dei voti al Conservatorio “V. Bellini” di Palermo, sotto la guida del M° Marcello Enna. Ha conseguito nel 2007 la laurea specialistica di II livello in Discipline della Musica, con 110 lode e menzione. Ha frequentato corsi di perfezionamento di violino e di musica da camera con i maestri Stefano Pagliani, Aaron Rosand, Simone Bernardini, Macha Yanaucheushy e Bruno Canino. Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali. Sin da piccola ha svolto un’intensa attività concertistica, come solista, in formazioni cameristiche e orchestrali, per importanti associazioni. Ha collaborato con diverse orchestre per la realizzazione di concerti sinfonici, opere liriche e operette, occupando spesso il ruolo di spalla dei primi violini. È titolare della cattedra di violino al Liceo Musicale “R. Margherita” di Palermo.

Sabrina Colajanni, figlia d’arte, ha intrapreso lo studio del violoncello all’età di sei anni sotto la guida del M° Giovanni Sollima e successivamente con il M° Giorgio Gasbarro, diplomandosi con il massimo dei voti. Dal 2000 suona nell’orchestra “Accademia Musicale Siciliana” fondata dal padre partecipando a diverse manifestazioni in Italia e all’estero. Oltre al repertorio sinfonico-orchestrale ha suonato per diverse rappresentazioni operistiche. Ha collaborato con diverse istituzioni musicali tra cui i Conservatorio di musica di Trapani e di Palermo e l’Istituto musicale Bellini di Caltanissetta. Suona in diverse formazioni cameristiche (quintetto, quartetto, trio e duo) con le quali ha partecipato a svariati concorsi classificandosi tra i primi posti. È docente titolare di violoncello alla scuola media ad indirizzo musicale Convitto Nazionale “G. Falcone” di Palermo.

Giuseppina Cascio ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di otto anni, sotto la guida del maestro Antonio Sottile, diplomandosi all’età di 19 anni con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio di Bologna, dopo aver frequentato, negli ultimi anni della sua formazione, la classe di Agatella Catania. Ha partecipato come allieva effettiva a corsi di perfezionamento pianistico nazionali ed internazionali sotto la guida dei maestri Scala, Valentini, Wan-Ing-Ong, Mostacci, Bockhler e Kaufman. Ha partecipato a numerosi concerti, come solista e in formazioni cameristiche, per importanti associazioni. Ha al suo attivo brillanti affermazioni in concorsi pianistici nazionali ed internazionali, spesso anche come vincitrice assoluta. È docente di ruolo all’Istituto Comprensivo ad indirizzo musicale “Luigi Pirandello” di Cerda, nella classe di pianoforte.

In programma, musiche di: G. Mulè, A. Skrjabin, S. Rachmaninov, A. Piazzolla. ll dettaglio della manifestazione, unitamente al calendario della Stagione 2018, è disponibile nel sito internet www.asam.it nel quale è anche possibile acquistare i biglietti e gli abbonamenti online. Oltre ciò è attiva la prevendita dei titoli d’ingresso alla Casa Musicale Antonino Fiore di C.so Umberto, 95 dalle ore 17 alle 20 nelle giornate di giovedì 10, venerdì 11 e sabato 13 maggio, e al Teatro Comunale, in via Del Teatro, 1 nella giornata di domenica 13 maggio dalle 16:30 alle 19.

Il Concerto è patrocinato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dalla Regione Siciliana, Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo e dal Comune di Siracusa, Assessorato Beni e politiche culturali, Turismo e Spettacolo.