Si terrà domani, sabato 19 maggio, l’ultimo dei tre incontri organizzati dall’Ufficio Liturgico Diocesano e dall’Ufficio Pastorale Salute dell’Arcidiocesi di Siracusa, dalle 18 alle 20 al Centro Convegni della Basilica Santuario Madonna delle Lacrime.

Durante i tre momenti di riflessione sono state affrontate le tematiche della vita umana dal suo concepimento al suo compimento: “Inizio vita: diritto o dono?” e “La vita un dono che vale la pena vivere sempre, anche quando il dolore bussa alla porta!”.  Chiude il ciclo di conferenze il tema “Fine vita: naturale o artificiale? Pietà o Eutanasia?”. La conferenza è aperta a tutti e possono partecipare anche coloro che non hanno frequentato agli incontri precedenti.

Si tratta di tematiche di forte impatto umano e spirituale, che pongono interrogativi  che riguardano da vicino tutti, credenti e no.

Relatori: Andrea Palmieri, magistrato; Monsignor Maurizio Aliotta, preside dello Studio Teologico San Paolo di Catania e don Massimo Di Natale, direttore dell’Ufficio Liturgico Diocesano.