L’1 e 2 giugno prossimi, con il patrocinio del Comune, si terrà all’Antico mercato la prima Fiera del disco. Organizzato dal Ernyaldisko, raccoglierà 50 espositori, suddivisi per generi musicali, e sarà prevalentemente dedicata ai dischi in vinile che sono tornati ad essere in cima ai gusti degli appassionati di musica.

Siracusa – spiega l’assessore alle Politiche culturali e al Turismo, Francesco Italiaè la prima di 3 tappe siciliane ed è stata preferita a Catania e Palermo. Un sintomo del successo crescente della nostra città poiché gli organizzatori con tale decisione hanno inteso intercettare i flussi turistici, in questo periodo numerosi anche grazie alla coincidenza degli spettacoli classici. La Fiera del disco sarà un richiamo per tanti appassionati, collezionisti e giovani. Inoltre, con la possibilità di ascolto aiuterà a valorizzare la musica, che resta la forma artistica capace più delle altre di creare aggregazione”.