Nell’ambito delle iniziative per la commemorazione del centenario della fine della Grande Guerra, il comando militare dell’Esercito in Sicilia, d’intesa con la Prefettura di Siracusa, promuove la mostra itinerante denominata La Sicilia nella Grande Guerra, una collezione di 200 tra pannelli illustrativi e opere, realizzati da una selezionata rappresentanza di istituti scolastici della regione e afferenti a 14 temi di ordine sociale, culturale, economico, relativi al periodo bellico. Le scuole della città che espongono i propri lavori sono il XII Istituto Comprensivo di Siracusa – Belvedere, il 3° Istituto Comprensivo Statale “L. Capuana” di Avola e il Liceo Artistico “P. L. Nervi” di Lentini. Fanno da corollario ai lavori dei ragazzi, militaria e cimeli storici del periodo, provenienti da collezioni private locali.

A Siracusa, la mostra sarà ospitata nel palazzo della Soprintendenza ai Beni culturali e Ambientali di piazza Duomo, dal 29 maggio al 3 giugno e osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico: 29/30/31 maggio dalle 10 alle 13.30 e dalle 15 alle 18.30, 1 giugno dalle 10 alle 13, 2/3 giugno orario continuato dalle 10.30 alle 18.30.

Il progetto, già ampiamente condiviso con le principali Istituzioni in ambito regionale, è partito da Messina, storica sede della Brigata Meccanizzata “Aosta”, e si concluderà a novembre a Palermo.